Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

Il Comune
 

Servizio ristorazione scolastica

— archiviato sotto:

Tutte le informazioni sul servizio di ristorazione scolastica e la relativa modulistica.

A chi è rivolto - a tutti i bambini/e che frequentano l'Asilo nido e la Scuola dell'infanzia comunale e statale e agli alunni/e della Scuola primaria (tempo pieno e modulo) e della Scuola secondaria di primo grado con rientro pomeridiano.

Cosa è - Il servizio è affidato in concessione, mediante gara di appalto, ad un soggetto deputato alla ristorazione scolastica. 

Finalità - Il servizio mensa vuole somministrare pasti che, oltre a fornire la massima sicurezza ottenibile dal punto di vista igienico-sanitario, contengano in giusta proporzione tutti i nutrienti necessari per garantire una crescita armonica ed equilibrata dei bambini e degli alunni. Inoltre si propone di favorire un'azione educativa volta a migliorare il comportamento alimentare, valorizzando e promuovendo la conoscenza degli alimenti ed il loro utilizzo. I menù si differenziano in estivi ed invernali, ruotano in periodi di 5 settimane in modo da consentire la variabilità all'interno della stessa stagione e quindi l'apporto dei nutrienti essenziali a garantire una "sana e dinamica alimentazione".

Richiesta alternative e diete per le Scuole Comunali
- La richiesta per alternative e diete deve essere presentata ON LINE e sarà valida per l'intero ciclo scolastico del servizio utilizzato.
- Le richieste di alternative per motivi religiosi/etici devono essere presentate entro il 31 agosto di ogni anno.
- Le richieste di diete devono essere presentate unitamente al certificatio medico.
Il rientro a regime dietetico normale deve essere richieto per scritto e in caso di patologie corredato da certificato medico.

Richiesta alternative e diete per le Scuole Statali

La richiesta per alternative e diete deve essere inviata per email all'indirizzo: dietista.arezzo@elior.it  e sarà valida per l'intero ciclo scolastico.
Le richieste di diete devono essere presentate unitamente al certificato medico.
Il rientro a regime dietetico normale deve essere sempre comunicato tramite email e in caso di patologie corredato da certificato medico.
 
Sportello dietista

Sistema di controllo sul servizio da parte del personale dell'Amministrazione comunale.
- controlli a rotazione per verificare qualità, quantità e gradevolezza del cibo; 
- controllo sulle cucine, sulle derrate alimentari, sul rispetto del capitolato, sui processi di preparazione e manipolazione del cibo; 
- monitoraggio quotidiano sulla gradevolezza dei cibi attraverso schede compilate dagli insegnanti; 
- controllo da parte delle famiglie, garantito attraverso appositi "Comitati Mensa" eletti in ogni plesso scolastico.

Come si accede - Gli utenti  degli asili nido e delle scuole dell'infanzia comunali non devono fare richiesta del servizio  mensa in quanto è già incluso nella domanda di accesso ai servizi.
Per gli utenti delle scuole statali (infanzia, primaria e secondaria di 1° grado)  la richiesta di iscrizione è obbligatoria e deve essere presentata ON LINE accedendo al sito web https//arezzo.ecivis.it e avrà validità per l'intero ciclo scolastico.
Per chi è impossibilitato ad effettuare l'iscrizione on line, può contattatre il numero verde 800210105 tutti i giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

N.B. L'iscrizione dovrà essere ripresentata ogni qualvolta si cambi ordine di scuola e comunque ogni qualvolta avvengano delle modifiche.

Quanto costa - vedere Informativa Servizio Mensa Scuole Statali, anno scolastico 2019/2020

Come si paga
 - Le rette si pagano mediante bollettino postale premarcato presso tutti gli Uffici Postali.


 

« settembre 2021 »
settembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo