Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 20 Settembre 2021
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2019 È online Discover Arezzo: il turismo guarda al futuro con un nuovo strumento digitale
Conferenze stampa

Contrasto diffusione Covid-19: le operazioni di sanificazione e igienizzazione

9 aprile 2020 - ore 10.00 - Campo di Marte, davanti alla farmacia comunale 1

Nuovi marciapiedi in città

5 marzo 2020 - ore 12.00 - Via Giotto

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

È online Discover Arezzo: il turismo guarda al futuro con un nuovo strumento digitale

“Take your time” ovvero prendersi il proprio tempo è l’invito rivolto al viaggiatore: attraverso pochi click sarà possibile costruirsi una vacanza su misura all’insegna della tranquillità, disconnessione, esplorazione

Discover Arezzo (www.discoverarezzo.com) è il nuovo portale di destinazione ideato e realizzato dalla Fondazione Arezzo Intour, destinazione digitale di avanguardia, non un semplice portale di destinazione con contenuti statici me un vero eco-sistema dinamico dove il turista potrà trovare idee e suggerimenti per la propria vacanza e al tempo stesso prenotare biglietti ed esperienze. Tre gli elementi fondamentali su cui si costruisce l’architettura del portale: gli atomi, le collections, le attività in vendita.

Gli atomi sono singole pagine che descrivono luoghi (musei, piazze, monumenti, parchi), propongono itinerari e percorsi tematici all'interno dei quali vengono evidenziate singole “tappe” da non perdere (come ad esempio i mulini del Casentino o i luoghi set de “La vita è bella”) le esperienze da compiere, gli eventi in programma.

Le collections sono insiemi di atomi legati tra loro da un criterio comune. L’utente può cercare le “top things to do” oppure costruirsi un "viaggio nel tempo" tra storia e tradizioni del territorio o ancora trovare luoghi dove rilassarsi o atmosfere vintage in cui immergersi e scoprire cosa provare se ama l’enogastronomia, lo sport, la natura, l’arte, la cultura.

Le ricerche di settore dimostrano che un turista su due costruisce la propria vacanza quando è già in destinazione: era quindi fondamentale che oltre a raccontare le bellezze di Arezzo e della sua provincia www.discoverarezzo.com diventasse una vera e propria “fonte di ispirazione”. Nella sezione dinamica viene infatti proposto un calendario territoriale condiviso degli eventi, una biglietteria virtuale dove acquistare ticket di musei o eventi e l’area di Discover Arezzo Experiences.

Il portale viene pubblicato con moltissimi contenuti originali, tradotti anche in lingua inglese e verrà costantemente aggiornato e implementato.

 

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo