Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 20 Settembre 2021
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2019 Il cordoglio del sindaco Alessandro Ghinelli per la scomparsa di Jacopo Bacis
Conferenze stampa

Contrasto diffusione Covid-19: le operazioni di sanificazione e igienizzazione

9 aprile 2020 - ore 10.00 - Campo di Marte, davanti alla farmacia comunale 1

Nuovi marciapiedi in città

5 marzo 2020 - ore 12.00 - Via Giotto

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Il cordoglio del sindaco Alessandro Ghinelli per la scomparsa di Jacopo Bacis

 

“La morte di un bambino lascia sempre sgomenti e attoniti. Se poi avviene in ambito domestico, all'interno di un ambiente che dovrebbe rassicurare e proteggere, ancora di più”.

 

Il sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, si unisce al cordoglio della città per la prematura scomparsa di Jacopo Bacis, 8 anni, studente del Convitto Nazionale e atleta dell'Accademia Karate Arezzo.

 

“Ho inviato un telegramma di vicinanza alla famiglia – scrive il sindaco – e rinnovo pubblicamente le mie condoglianze ai genitori, al fratello, agli amici. Tutta la città è scossa da questa tremenda notizia e io non faccio eccezione. Con il nonno del bambino, Antonio Dentini, ho condiviso tante piacevoli giornate sulla pista dell'Aeroclub: questo mi fa sentire ancora più partecipe del dolore che lui e i suoi parenti stanno vivendo. In certe circostanze le parole non sono di grande aiuto. C'è solo la speranza che il ricordo di Jacopo consenta alla sua famiglia di resistere e, con il tempo, di superare un momento così drammatico”.

 

 

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo