Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

martedì, 28 Settembre 2021
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2019 Il ricordo di Enzo Gradassi nel messaggio di cordoglio del sindaco Ghinelli
Conferenze stampa

Contrasto diffusione Covid-19: le operazioni di sanificazione e igienizzazione

9 aprile 2020 - ore 10.00 - Campo di Marte, davanti alla farmacia comunale 1

Nuovi marciapiedi in città

5 marzo 2020 - ore 12.00 - Via Giotto

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Il ricordo di Enzo Gradassi nel messaggio di cordoglio del sindaco Ghinelli

“Un uomo per bene, innamorato del suo lavoro, capace di scavare dentro la realtà. Ci lascia una serie di opere che sono un prezioso serbatoio di conoscenze”

Comunicato stampa del sindaco Alessandro Ghinelli.

 

Di Enzo Gradassi ho sempre apprezzato l'amore viscerale per la nostra città, la nostra gente, il nostro territorio. Era un uomo di grandi passioni, con un attaccamento forte ai valori che hanno fatto di Arezzo e della sua provincia uno straordinario esempio di vitalità e di ingegno. Amava la storia ma non amava definirsi uno storico: preferiva il ruolo di divulgatore a cui ha dedicato energie e tempo, consegnandoci una serie di iniziative culturali, di opere letterarie che rappresentano un prezioso serbatoio di conoscenze e che ci hanno consentito di capire meglio il nostro passato. Ho appreso con costernazione della sua scomparsa, nonostante sapessi da tempo dell'agguerrita battaglia ingaggiata contro la malattia. Lascia a tutti noi, alla comunità di cui era uno dei più attivi rappresentanti, il ricordo di una persona per bene, innamorata del suo lavoro, capace di scavare dentro la realtà per coglierne anche i significati più nascosti. Alla sua famiglia le condoglianze mie e di tutta l'amministrazione comunale”.

 

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo