Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 27 Settembre 2021
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2019 Incontro a Firenze con i ministri dell'economia e delle finanze del Lussemburgo
Conferenze stampa

Contrasto diffusione Covid-19: le operazioni di sanificazione e igienizzazione

9 aprile 2020 - ore 10.00 - Campo di Marte, davanti alla farmacia comunale 1

Nuovi marciapiedi in città

5 marzo 2020 - ore 12.00 - Via Giotto

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Incontro a Firenze con i ministri dell'economia e delle finanze del Lussemburgo

Ghinelli: “un ponte tra Arezzo e l'Europa per dare slancio a cultura, turismo e imprese”

Su invito dell'ambasciata del Lussemburgo, il sindaco Alessandro Ghinelli è stato presente a Firenze all'incontro con i ministri rispettivamente delle finanze e dell'economia del Granducato, Pierre Gramegna e Franz Fayot, in questi giorni in Italia per rafforzare rapporti diplomatici e di lavoro finalizzati al consolidamento delle relazioni politiche ed economiche. Nell'incontro fiorentino, particolare attenzione è stata riservata alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e a quelle dell'industria spaziale. A margine dell'evento, organizzato dalla Camera di Commercio del capoluogo toscano, è stata presentata la nuova linea aerea della compagnia di bandiera lussemburghese Luxair che a partire dal 30 marzo sarà operativa dall'aeroporto di Peretola collegando giornalmente Firenze a Lussemburgo. “L'avvio del nuovo collegamento aereo diretto tra Firenze e Lussemburgo arricchisce l'aeroporto a noi più vicino di una nuova destinazione di grande interesse. Ciò significa un'ulteriore espansione delle opportunità turistiche e commerciali verso un Paese piccolo ma di enorme rilevanza strategica, sede di numerose istituzioni e agenzie europee oltre che snodo finanziario di primaria importanza”.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo