Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 20 Settembre 2021
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2019 Pasqua e pasquetta: chiusura degli esercizi commerciali. Le sanzioni
Conferenze stampa

Contrasto diffusione Covid-19: le operazioni di sanificazione e igienizzazione

9 aprile 2020 - ore 10.00 - Campo di Marte, davanti alla farmacia comunale 1

Nuovi marciapiedi in città

5 marzo 2020 - ore 12.00 - Via Giotto

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Pasqua e pasquetta: chiusura degli esercizi commerciali. Le sanzioni

Consegne a domicilio solo tramite prenotazioni online o telefoniche

Chiuse tutte le attività commerciali. Con le sole eccezioni di farmacie, parafarmacie e rivendite di giornali: ammessa la consegna a domicilio di generi alimentari e di prima necessità solo a seguito di una prenotazione online o telefonica. Per domenica 12 e lunedì 13 aprile, le giornate di pasqua e pasquetta, l’ordinanza sindacale 127 prevede questa ulteriore “stretta” finalizzata al contenimento del virus. La sanzione per i trasgressori oscilla dai 3 ai 15 giorni consecutivi di sospensione dell’attività.

Ricordiamo che per le consegne a domicilio, gli esercenti, in base all’altra ordinanza valida fino a pasquetta, potranno usare anche i veicoli di proprietà, nel rispetto ovviamente della normativa di settore per il confezionamento della merce e, al momento della consegna stessa, delle attuali disposizioni anti-covid che impongono le distanze e il divieto di contatto tra le persone.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo